Manutenzione Obbligatoria

Manutenzione Obbligatoria

Il D.P.R. n. 214 del 5 ottobre 2010 (G.U. n. 292/2010) ha modificato il D.P.R. n. 162 del 30 aprile 1999, che recepiva la Direttiva 95/16/CE. 

Seconda il decreto sopra citato l’installatore è responsabile della progettazione, della fabbricazione, dell’installazione e della commercializzazione dell’impianto mentre il proprietario dello stabile o il suo legale rappresentante sono tenuti ad affidare per la conservazione dell’impianto e del suo normale funzionamento la manutenzione di tutto il sistema montacarichi ad una persona munita di certificato di abilitazione o ad una ditta specializzata e a sottoporre l’impianto a verifica periodica ogni due anni da parte di un ente notificato.

Il manutentore, munito del certificato di abilitazione rilasciato dal prefetto, provvede periodicamente, secondo le esigenze dell’impianto, a:

  • verificare il regolare funzionamento dei dispositivi meccanici, idraulici ed elettrici e, in particolare, delle porte dei piani e delle serrature;
  • operazioni normali di pulizia e di lubrificazione delle parti.
Un monta-auto funziona in mancanza di corrente?

Un monta-auto funziona in mancanza di corrente?

I monta-auto RDT garantiscono sempre l’uscita della persona dalla piattaforma al piano più basso in caso di mancanza temporanea della rete elettrica. 

Per garantire tutte le operazioni di salita e discesa in caso di black-out il sistema di sollevamento può essere dotato di:

  • Centralina aggiuntiva con motore in corrente continua che permette un numero limitato di corse di salita e discesa (consigliato in abitazioni unifamiliari o in piccoli condomini)
  • Moto-Generatore che permette il funzionamento regolare dell’ascensore per auto H24

 

Tutti i montauto RDT sono realizzati su misura ed in conformità alla Direttiva Macchine 2006/42/CE

 

Scopri perchè acquistare un montauto RDT!

Chiamaci al numero +39 080 535 5436

Pantografo o Pistoni Laterali?

Pantografo o Pistoni Laterali?

Grazie all’esperienza quarantennale maturata dalla RDT e agli strumenti informatici innovativi di cui ci siamo dotati nel tempo possiamo dire di possedere oggi la gamma di monta-auto più completa sul mercato.ilmontauto l'originale

Tra i nostri modelli abbiamo sistemi a singolo, doppio e triplo pantografo, sistemi con pistoni e guide laterali a spinta diretta e in taglia; in questo articolo andremo ad analizzare quali sono le caratteristiche delle varie soluzioni e in quali situazioni è preferibile utilizzare un sistema piuttosto che l’altro.

MONTAUTO A PANTOGRAFO

Vantaggi:

  1. È possibile sfruttare la totalità del vano (- 50 mm di aria) poiché non ha bisogno di guide e pistoni laterali
  2. Non ha bisogno di una struttura portante in cemento armato su cui ancorarsi poiché il meccanismo è auto-portante e per questo motivo il meccanismo può essere segregato in svariati modi (muratura non portante, lamiera, grigliato metallico, policarbonato, vetro ecc)
  3. È certificato per l’utilizzo con persona a bordo (sempre che siano rispettati i limiti ed i requisiti minimi di sicurezza)
  4. È possibile corredarlo con accessori quali tetto a bordo e pedane girevoli

Limitazioni:

  1. Richiede una fossa abbastanza profonda per incassarlo ed evitare rampe di raccordo

 

MONTAUTO CON PISTONI E GUIDE LATERALI (SPINTA DIRETTA)

Vantaggi:

  1. Richiede una fossa molto bassa (min. 150 mm)
  2. È certificato per l’utilizzo con persona a bordo (sempre che siano rispettati i requisiti minimi di sicurezza)

Limitazioni:

  1. Ha bisogno di una struttura portante in cemento armato su cui ancorarsi
  2. Lo spazio utile é inferiore alle dimensioni del vano realizzato (- 460 mm) poiché ha degli ingombri laterali dovuti alle guide, ai pistoni a spinta diretta e alla cabina che, con questa soluzione, diviene obbligatoria

 

MONTAUTO CON PISTONI E GUIDE LATERALI (IN TAGLIA)

Vantaggi:

  1. È possibile raggiungere una corsa molto elevata senza stravolgere il meccanismo di base

Limitazioni:

  1. Ha bisogno di una struttura portante in cemento armato su cui ancorarsi
  2. Lo spazio utile é inferiore alle dimensioni del vano realizzato (- 770 mm) poiché ha degli ingombri laterali dovuti alle guide, ai pistoni a spinta diretta e alla cabina che, con questa soluzione, diviene obbligatoria

 

Tutti i montauto RDT sono realizzati su misura ed in conformità alla Direttiva Macchine 2006/42/CE

 

Scopri perchè acquistare un montauto RDT!

Chiamaci al numero +39 080 535 5436