Detrazioni del 50% nella legge di stabilità 2017

Detrazioni del 50% nella legge di stabilità 2017

Proroghe ed aumento delle agevolazioni per gli interventi sulla casa: la Legge di bilancio conferma sia il bonus sulle ristrutturazioni e sull’acquisto di mobili, che l’ecobonus, quest’ultimo addirittura sino al 2021. A queste agevolazioni va ad aggiungersi il nuovo sismabonus, una detrazione Irpef per le spese sostenute per adeguare gli immobili che ricadono in zone ad alta pericolosità sismica.

  • Bonus delle ristrutturazioni

Il bonus ristrutturazione consiste in una detrazione dall’Irpef dei costi sostenuti per gli interventi di ristrutturazione edilizia. Le spese per la ristrutturazione, in particolare, sono detraibili al 50% dalle imposte (ad esempio, chi spende 10.000 euro ne può detrarre 5.000 dall’Irpef dovuta), in 10 quote annuali dello stesso importo, sino ad una soglia massima di 96.000 euro. La detrazione scadrà il 31 dicembre 2017; in seguito, se non sarà prorogata o resa definitiva, tornerà al vecchio ammontare del 36%.

Nello specifico gli interventi contemplati in questo tipo di detrazione che riguardano strettamente i nostri prodotti sono:

– realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali

– eliminazione delle barriere architettoniche, aventi ad oggetto ascensori, montacarichi o ogni strumento che, attraverso la comunicazione, la robotica e ogni altro mezzo di tecnologia più avanzata, sia idoneo a favorire la mobilità interna ed esterna all’abitazione per le persone portatrici di handicap

  • Ecobonus

L’ecobonus consiste in una detrazione dovuta per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici. In particolare, l’agevolazione consiste nella detrazione Irpef del 65% dei costi sostenuti per migliorare le prestazioni energetiche di un immobile; la detrazione deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo, sino a un limite massimo di:

– 30.000 euro, per gli interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale;

– 60.000 euro, per le opere di riqualificazione dell’involucro di edifici esistenti, e per l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda (solare termico);

– 100.000 euro, per gli interventi di riqualificazione energetica globale.

  • Sismabonus

Si aggiunge alla triade dei bonus sulla casa un nuovo incentivo, il cosiddetto sismabonus: si tratta di una detrazione che potrà andare dal 50% all’85% dei costi sostenuti per adeguare alle misure antisismiche gli immobili situati in zone ad alto rischio di terremoto. Il tetto massimo di spesa sul quale potrà essere applicata la detrazione sarà pari a 96.000 euro. La detrazione potrà salire al 70% o all’80%, a seconda della classe di rischio ottenuta grazie agli interventi e sino all’85% se i lavori riguarderanno un intero condominio.

 

Stay tuned…

Terminata l’installazione di un Sistema per Abbattimento Barriere Architettoniche a Modugno

Terminata l’installazione di un Sistema per Abbattimento Barriere Architettoniche a Modugno

Terminata poco fa l’installazione di un sistema realizzato su misura per un abbattimento barriere architettoniche all’interno dell’Irish Caffè di Modugno (BA).

2

Il meccanismo è composto da una piattaforma a singolo pantografo e da un pianale traslante predisposto per la pavimentazione in marmo; per ragioni estetiche e di spazio, la centralina idraulica e il quadro elettrico si trovano all’interno del meccanismo.

Clicca Qui per il video del funzionamento!

#UnPezzoAllaVoltaSistemiamoTutto #VorreiEntrareAlBar #BarriereAbbattute #ComeAbbattereLeBarriere

*1193 – Acquisito nuovo ordine

*1193 – Acquisito nuovo ordine

Grazie all’esperienza maturata in questi anni da Mebilevante, azienda leader nel panorama internazionale del beverage di qualità, nella giornata di ieri, dopo una lunga analisi progettuale finalizzata a risolvere i problemi del cliente, ci è stata commissionata la fornitura di N.1 Montacarichi a Spinta Diretta per superare un dislivello di 7 metri, N.1 Presto Lift per l’abbattimento barriere architettoniche e N.1 Piattaforma a Pantografo per superare un dislivello di 2 metri.

mebilevante banner_03

 

Il tutto sarà consegnato entro l’ultima settimana di Luglio nel nuovo stabilimento “Birra Salento”.

 

Stay tuned…

*: commesse evase = clienti soddisfatti