Scala-Pedana / Flexstep Installata in un Museo

MILANO (MI)
  • PROGETTAZIONE
  • COSTRUZIONE
Scala-Pedana / Flexstep Installata in un Museo

Descrizione

In vista di EXPO 2015 una nota istituzione dedicata all’arte contemporanea e alla cultura ha acquistato quella che una volta era una importante distilleria nella periferia di Milano e, lasciando invariato l’aspetto esterno, ha ricostruito totalmente gli oltre 19mila metri quadrati interni, 11mila dei quali sono oggi utilizzati per attività espositive di estremo rilievo nel mondo dell’arte.

Durante la costruzione di questa enorme struttura siamo stati coinvolti da un noto ascensorista italiano specializzato nella fornitura di ascensori obliqui per la fornitura di diversi impianti di sollevamento.

Tra questi impianti ci hanno commissionato la progettazione e la costruzione di un sistema di scalini automatizzati i quali normalmente devono fungere da scala pavimentata in marmo ma, in caso di bisogno, devono “trasformarsi” in un sistema montacarichi per l’abbattimento barriere architettoniche.

Abbiamo sviluppato due versioni di questo sistema: quello descritto in questo caso comprende 5 meccanismi che svolgono la funzione di scala i quali sono sovrapposti ad un singolo meccanismo che svolge la funzione di piattaforma a pantografo; il secondo prevede sempre 5 meccanismi che essendo stabilizzati da martinetti elettromeccanici possono svolgere entrambe le funzioni.

La sede di questo ormai noto museo è in Largo Isarco a Milano, in una zona abbastanza degradata prima di questo intelligente intervento per cui è stata totalmente rivalutata.

Articolo Repubblica